Pancakes all’avena

Foto_in_alto

Dosi per:
20 pancakes
Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
40 minuti
Difficoltà:
Facile
Costo:
Basso

Da piccolo mi capitava spesso di guardare la televisione, in particolare le sitcom americane. Si, insomma, quelle sitcom condite da freddure, risate pre-registrate, classici stereotipi e clichè che tuttavia erano divertenti. Non poteva mancare il momento della colazione: uova, pancetta e bacon, il classico della cucina americana. Qualche volta però i “maledetti” tiravano fuori dei meravigliosi “dischetti” impilati, conditi da una colante salsa bruna che faceva venire l’acquolina in bocca, soprattutto se era quasi ora di cena. Erroneamente le chiamavo “frittelle”, colpa anche del fumetto “Topolino”. Non c’era più nulla da fare, volevo assaggiarle a tutti i costi, così chiesi ai miei di cucinarmele. Ovviamente il risultato non fu quello sperato… Ricordo di essermi svegliato con la casa che odorava di fritto e mangiai con molto disgusto dei gommosissimi e oleati pezzi di pastella dolce.

Purtroppo Google ancora non era mio amico fidato, Yahoo Answer ancora era un sogno e quindi mi abbandonai all’idea che trovare da qualche parte la ricetta di quella magnifica “torre dolce colante di salsa” era impossibile. Passarono diversi anni, ormai la cucina cominciava a diventare una passione e per caso trovai la ricetta dei Pancakes. Finalmente! Potevo dare un nome al tanto agognato dolce.

Recentemente ho sperimentato una ricetta dei Pancakes che prevede l’utilizzo di farina d’avena e latte di soia e posso assicurarvi che il risultato è delizioso o almeno per me lo è :D. Ecco a voi la ricetta:

Ingredienti

  • 200 g di farina d’avena
  • 2 uova
  • 45 g di burro
  • 350 ml di latte di soia
  • 50 g di zucchero
  • 6 g di lievito per dolci

Preparazione
Iniziate separando il tuorlo dall’albume, questa operazione è un po’ delicata quindi fate attenzione. Conservate l’albume, a breve lo dovrete montare a neve.

Battete i tuorli con lo zucchero. Sciogliete il burro e aggiungetelo un po’ alla volta per evitare il coagulo dell’uovo. Aggiungete il latte alla miscela.

Foto1

Setacciate la farina d’avena e il lievito per dolci, infine unite il tutto al composto fatto da zucchero+burro+latte+tuorlo.
Foto2

Montate a neve ferma gli albumi e incorporateli al composto, mescolando dal basso verso l’alto.

Foto3

Coprite il composto con la pellicola e lasciatelo riposare circa 30 – 40 minuti, così il lievito inizierà ad agire.

Prendete una piccola padella, ungetela con poco olio e iniziate a scaldarla. Una volta raggiunta la temperatura siamo pronti per fare i nostri pancakes.
Non è molto difficile ma ci vuole un pochino di pratica.
Versate un mestolino di composto alla volta e aspettate che si formino delle bollicine in superficie.

Foto4

Quando noterete che anche i bordi cominciano a solidificare potrete finalmente girare il pancake. So che è una tentazione ma non schiacciateli, otterrete soltanto delle sottilette.

Foto5

La colorazione su entrambi i lati dovrà essere bruna. Non disperate se non vengono al primo colpo, dovrete soltanto prenderci la mano.

Una volta pronti, potrete condirli a vostro gusto e fantasia, io li amo affogati nello sciroppo d’acero oppure aggiungo del miele e della frutta fresca, ma sono ottimi anche con la Nutella o con cioccolato e panna, insomma potete aggiungere condimenti a vostro piacimento. Vi ringrazio per aver letto fin qui e se avete critiche, domande o altro, siamo sempre a vostra disposizione. Un saluto da Cheffando.

[Alessandro]
Foto_in_basso

Precedente Castagnaccio Successivo Ciambella al tè

4 commenti su “Pancakes all’avena

  1. puntiluce il said:

    devono essere buonissimi! li mangerei subito. la farina di soia non l’ho mai usata. devo provarla. grazie per il suggerimento!

    • cheffando il said:

      La farina d’avena è molto nutriente e il latte di soia è ideale anche per chi è intollerante al lattosio. Insomma è un’alternativa 🙂 Grazie a te per essere passata! Un abbraccio

  2. Hi my friend!I wish to say thaat this article is amazing,
    great written and include approximately alll significant infos.
    I’d like to look more posts like this .

I commenti sono chiusi.