Crostini filanti con salsa di acciughe

fotofinale

Dosi per:
4 persone
Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
20/25 minuti
Difficoltà:
facilissima
Costo:
basso

Salve a tutti, sono Elena e oggi mi piacerebbe portarvi a qualche anno fa. No, purtroppo non ho costruito una macchina del tempo e benché Alessandro studi ingegneria, nemmeno lui è ancora riuscito in tale impresa! L’unico modo in cui possiamo portare noi stessi indietro nel tempo è attraverso i ricordi. Pensate a quando eravate bambini e magari tornavate a casa da scuola, stanchi e affamatissimi, scommetto che una delle gioie più grandi era scoprire che la mamma aveva preparato uno dei vostri piatti preferiti, smentitemi se sbaglio 😀 Tra i miei piatti preferiti c’erano i crostini, ogni volta che mamma li cucinava sorridevo a 36 denti e tutt’ora è così. Cucinarli e mangiarli ancora oggi, mi porta con la memoria indietro nel tempo, a quei momenti in cui io ero troppo piccola per poter aiutare mia madre ai fornelli, ma osservavo lei nel preparare questa ricetta con tutto il suo amore per me. Ad oggi ancora mi vizia con la sua cucina ed anzi, la mia passione la devo soprattutto a lei, ma questa è un’altra storia e ne parleremo un’altra volta. Tornando a noi, oggi vi mostriamo come realizzare questo piatto. Questi crostini sono croccanti all’esterno e morbidi all’interno, con la mozzarella filante e il gusto delle acciughe esaltato dal burro, una vera goduria per il palato. La preparazione richiede pochissimo tempo ed inoltre con questa ricetta potete utilizzare il pane raffermo. Ora bando alle ciance,venite in cucina con noi e diamoci da fare!

Ingredienti

  • 16 fettine di pane raffermo
  • 1 uovo
  • 200 ml di latte
  • 3 mozzarelle da 100g
  • un pizzico di sale

Preparazione
Rompete l’uovo in una ciotolina e aggiungete il pizzico di sale.
foto1

Aggiungete il latte e mescolate bene.
foto2

Ora prendete le fettine di pane e una ad una passatele molto rapidamente nell’uovo e latte e disponetele verticalmente in una teglia. Siate davvero veloci perché non devono inzupparsi troppo.
foto3

A questo punto, tra una fettina di pane e l’altra, mettete una fetta di mozzarella. Infine, se vi è avanzato un po’ del latte e uovo, finite di bagnare il pane facendolo colare sopra. Mettete ora la teglia in forno e lasciate cuocere a 200° per circa 20/25 minuti.
foto4
Preparazione della salsa:

Quando mancano 5/10 minuti alla fine della cottura dei crostini, in un pentolino fate sciogliere il burro e la pasta d’acciughe, in modo da creare una salsina omogenea.
foto5

Quando il pane sarà diventato dorato e la mozzarella si sarà sciolta, potrete sfornare i vostri crostini e distribuirli nei piatti. Versatevi sopra la salsa di burro e acciughe ancora calda e serviteli subito. Non ci resta che chiedervi se la ricetta vi è piaciuta e augurarvi buon appetito!

Precedente Passion cupcakes Successivo Coppette pan di stelle