Bocconcini di pollo ubriachi

Bocconcini di pollo_7_mod_round

Dosi per:
4 persone
Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
15 minuti
Difficoltà:
facile
Costo:
basso

Salve a tutti, come state? Agosto è quasi finito e almeno per noi le vacanze iniziano ad essere un ricordo lontano. E’ proprio vero, come dice qualcuno, ci vorrebbe una vacanza per riprendersi dalle vacanze 😛 Come avete passato le vostre? Soddisfatti delle vostre giornate estive? Noi abbiamo trascorso un mese intenso, ricco di tanti momenti e di occasioni particolari e tirando le somme questa “Estate2015” ci è piaciuta. Ora però si ritorna alla vita quotidiana, che non per forza deve essere noiosa, anzi! Eccoci infatti di nuovo ai fornelli, pronti a condividere con voi una nuova ricetta. Nuova si fa per dire, perché sicuramente avrete mangiato qualcosa di simile, essendo questo un piatto molto semplice.
L’altro giorno con Alessandro dovevamo organizzarci per la cena e dopo aver tanto pensato(poverino…ora capirete perché dico poverino), mi propone allegramente di cucinare per me delle scaloppine al limone che non mangiamo da tanto…o almeno lui così credeva! Io lo guardo con la coda dell’occhio, sorridendo, confermando il suo sospetto: eh già, le avevo appena mangiate a pranzo! A quel punto decide di farne la variante al vino, quantomeno non sono al limone, no?! Stiamo per metterci all’ opera, quando mi viene in mente di variare ulteriormente la ricetta, facendo dei bocconcini anzichè le fettine intere. Detto fatto, ecco qui la cena pronta! Preparata in pochi minuti, divertendoci insieme 🙂

Ingredienti

  • 600 gr di petto di pollo
  • Vino bianco 100 ml
  • Farina q.b
  • Olio q.b
  • Sale q.b
  • Rosmarino

Preparazione
La prima cosa da fare è tagliare il pollo a bocconcini, sia che abbiate a disposizione un petto intero, sia le fettine. L’importante è cercare di fare dei pezzetti che abbiano più o meno la stessa grandezza, così da avere lo stesso tempo di cottura.
Bocconcini di pollo_2_mod_round

Una volta tagliati i bocconcini, tuffateli nella farina, togliendo quella in eccesso. Poco prima di aver finito l’infarinatura, mettete a scaldare un po’ di olio in una padella.
Bocconcini di pollo_3_mod_round

Quando l’olio è ben caldo, versate i bocconcini nella padella. Durante la cottura girateli più volte per farli rosolare su tutti i lati.

Nel frattempo preparate un piccolo battuto con un cucchiaio d’olio, uno di vino e con un ramoscello di rosmarino.

Bocconcini di pollo_4_mod_round

Pestate bene il tutto per sprigionare l’aroma del rosmarino e aggiungetelo in padella quando mancano 5 minuti alla fine della cottura della carne. Salate e lasciate cuocere ancora un po’.

Bocconcini di pollo_5_mod_round

In un bicchiere mettete il vino e un cucchiaio raso di farina, mischiando bene per far sciogliere i grumi. Versatelo a fine cottura in padella, lasciando evaporare un paio di minuti. Mescolate per far insaporire il tutto e spegnete il fuoco.
Bocconcini di pollo_6_mod_round

Il piatto è pronto per essere servito! Come vi sembra? Scriveteci per farci sapere la vostra opinione e i vostri consigli. Vi aspettiamo nella nostra cucina per la prossima ricetta,a presto!
Cheffando

Precedente Coppa ghiacciata Successivo Cos'è "Break Time"?